In evidenza

80° Anniversario della strage del 22 Luglio 1922
È stata collocata in Cattedrale una riproduzione del bassorilievo dell’Annunciazione di Giroldo da Como
L'intervento e l'omelia del Vescovo Giovanni
Con molta emozione presento l’iniziativa che la diocesi di San Miniato ha voluto prendere per lasciare un ricordo di questi ottant’anni da quel giorno doloroso, nel turbine del passaggio del fronte a San Miniato, in cui proprio qui, dove ci troviamo riuniti, una bomba uccise 55 innocenti che avevano cercato riparo tra le mura della cattedrale, che come luogo sacro avrebbe dovuto proteggerli dalla violenza degli scontri e dei bombardamenti. Per questo abbiamo pensato di ricollocare, nel punto preciso dove si trovava fino a quel giorno, il bassorilievo di Giroldo da Como, unica opera superstite della… Continua a leggere
Damma Popolare 2024
La poetica del Sacro: Éric-Emmanuel Schmitt e «La sfida di Gerusalemme»
di don Francesco Ricciarelli
Dal 20 al 24 luglio nella piazza del Duomo a San Miniato di Pisa va in scena una pièce tratta dal diario di viaggio in Terra Santa dello scrittore e drammaturgo francese. Adattamento teatrale e regia di Otello Cenci. Il Dramma Popolare di San Miniato (Pisa) porta quest’anno sulla scena un testo dello scrittore francese Éric-Emmanuel Schmitt, una delle voci più autorevoli e versatili della letteratura contemporanea. Lo spettacolo «Chi sei tu?», in scena dal 20 fino al 24 luglio (ore 21,30) nella piazza del Duomo, è l’adattamento teatrale del diario di viaggio in Terra Santa… Continua a leggere
Il manifesto del Dramma Popolare 2024: «Chi sei tu? La sfida di Gerusalemme»
L’incisione di Franco Corradini per il Dramma Popolare 2024
La Redazione
La xilografia dedicata allo spettacolo centrale della 78a festa del Teatro di San Miniato è stata realizzata da Franco Corradini, artista piacentino, padre di Matteo Corradini che è stato l’autore del testo andato in scena due anni fa sulla scena del Dramma Popolare. Franco Corradini, pittore e incisore, ha parlato della sua opera lo scorso 16 luglio, nella sala consiliare del palazzo comunale di San Miniato, durante la conferenza stampa di presentazione di «Chi sei tu? La sfida di Gerusalemme». Un’arte “severa” quella dell’incisione, sempre meno praticata ma che è un tratto caratterizzante dell’iconografia degli spettacoli… Continua a leggere
Dramma Popolare 2024 - Intervista al regista Otello Cenci
«Chi sei tu»? Dalla pagina alla scena per riflettere sulla nostra esistenza
di Francesco Fisoni
Dal 20 al 24 luglio nella storica piazza del Duomo a San Miniato in provincia di Pisa andrà in scena una pièce tratta dal diario di viaggio in Terra Santa dello scrittore e drammaturgo francese Éric-Emmanuel Schmitt. L’adattamento teatrale e la regia sono di Otello Cenci, al quale abbiamo rivolto alcune domande sullo spettacolo. Andrà in scena dal 20 al 24 luglio nella piazza del Duomo, sul palcoscenico del Dramma Popolare di San Miniato in provincia di Pisa, Chi sei tu? La sfida di Gerusalemme, una pièce tratta dal diario di viaggio in… Continua a leggere
Il 13 luglio in occasione dei i cento anni dall’incoronazione della Madre dei Bimbi
Il cardinale Pietro Parolin ha dato avvio ai festeggiamenti a Cigoli
L'omelia del Cardinale
Il Segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sedeo, a Cigoli la sera del 13 luglio scorso ha presieduto la Messa solenne alle ore 21, insieme al vescovo monsignor Giovanni Paccosi in apertura dei festeggiamenti della Madre dei Bimbi. Al termine della concelebrazione eucaristica è stata rievocata l’incoronazione dell’immagine della Madre dei Bimbi, avvenuta cento anni fa, il 13 luglio 1924. Continua a leggere
Riflessioni: tempo d’ ESTATE
Le vacanze coi nonni
di Giovanni M. Capetta
La generazione di chi è adesso in pensione, i nonni, è quella che ha ancora la possibilità di aiutare le famiglie dei propri figli e nipoti, anche mettendo a disposizione la propria casa, o una casa in un luogo di villeggiatura, in cui poter stare qualche giorno insieme. Quando le giovani famiglie hanno modo di beneficiare di questo privilegio, l’estate – o anche solo parte di essa – diviene un tempo prezioso in cui le generazioni hanno la possibilità di incontrarsi fra loro e arricchirsi reciprocamente. Volentieri i nonni offrono i loro spazi e condividono il loro tempo. Continua a leggere
La Caritas diocesana inaugura Casa Bartalini nell’ambito del progetto «La community dell’abitare»
A Montopoli una casa per le donne in difficoltà
di Mimma Scigliano
È stato inaugurata ufficialmente sabato 3 luglio a Montopoli in Valdarno il co-housing supportato per donne in difficoltà “Casa Bartalini”. Il progetto, che sarà gestito dalla cooperativa La Pietra d’Angolo, rientra ne “La community dell’abitare”, una progettualità più ampia della Caritas della Diocesi di San Miniato finanziata dai fondi 8×1000 della Chiesa Cattolica. “L’emergenza casa è per la nostra Caritas, così come per tutta la Caritas nazionale – ha detto il direttore don Armando Zappolini– prioritaria. Da due anni ci stiamo concentrando su questa problematica che anche nel nostro territorio sta diventando strutturale. Ci siamo resi… Continua a leggere
La presentazione a Fucecchio Giovedì 18 luglio
Un libro per ricordare don Mario Santucci
La Redazione
Nell’ambito degli incontri «Al Caffè del Poggio», giovedì 18 luglio alle 21,30 sul Poggio Salamartano a Fucecchio, si terrà la presentazione del libro «Don Mario Santucci, una guida per il nostro cammino con i ricordi di chi lo ha conosciuto» (Edizioni Dell’Erba). Alla serata interverranno don Andrea Cristiani, don Idilio Lazzeri, don Giorgio Rudzki e i curatori del libro Marco Bitossi, Alberto Malvolti e Mariella Santucci. Riportiamo di seguito il ricordo che gli dedicò don Idilio Lazzeri sul settimanale diocesano «La Domenica» all’indomani della morte, avvenuta il 7… Continua a leggere
San Miniato
8 x mille alla Chiesa Cattolica, una firma che fa la differenza
La Redazione
Perché firmare per destinare l’8×1000 alla Chiesa cattolica? Le risposte a questa domanda sono tante… Un Sostegno Fondamentale per le Opere Caritative. L’8×1000 è una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche che lo Stato italiano ripartisce tra diverse confessioni religiose e lo Stato stesso. Destinare questa quota alla Chiesa cattolica significa supportare una vasta rete di opere caritative e sociali. Ogni anno la Chiesa utilizza questi fondi per sostenere mense per i poveri, centri di accoglienza per i senzatetto, case famiglia per bambini in difficoltà, e molti altri servizi essenziali per le comunità più vulnerabili. Continua a leggere
La parola del VESCOVO
A Trieste, la dimensione sociale della fede
+ Giovanni Paccosi
Ho partecipato con i delegati della nostra diocesi di San Miniato, alla 50ma Settimana sociale dei cattolici in Italia, a Trieste, introdotta dalle prolusioni del presidente della Cei, sua eminenza il cardinale Matteo Zuppi e del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e conclusa da papa Francesco. Già la presenza di queste personalità fa comprendere l’importanza e l’attenzione con cui ci si aspetta dai cattolici in Italia un contributo determinante in questo momento storico in cui la democrazia, che era il tema dell’incontro, sembra trovarsi in difficoltà. Molti governi nel mondo, eletti democraticamente, diventano poi dittature più o meno… Continua a leggere
Trieste
La nostra delegazione diocesana alla Settimana sociale dei cattolici
di Silvia Giani
Alla 50ª edizione svoltasi a Trieste ha partecipato anche una nostra delegazione diocesana. Proficue le esperienze e tante le idee chiave su cui riflettere, anche per una restituzione in diocesi. Si è appena conclusa la cinquantesima Settimana sociale dei cattolici in Italia, tenutasi dal 3 al 7 luglio a Trieste, una città di frontiera, meravigliosa e densa di esistenze, persone, storia e strade per il futuro. Una realtà perfetta per ospitare i più di mille delegati, provenienti da tutta Italia, per parlare di democrazia, dei modi per costruirla insieme, di come, in quanto cattolici, possiamo contribuire… Continua a leggere

Lunedì 15 luglio: Visita al campo parrocchiale di Ponsacco a Prataccio.

Martedì 16 luglio: Visita al 3° campo scuola ACR a Gavinana.

Giovedì 18 luglio – ore 19: Incontro conviviale con il Serra club.

Venerdì 19 luglio – ore 19,30: Accoglienza dei Vescovi toscani ospiti alla Prima del Dramma Popolare.

Domenica 21 luglio – ore 11,15: S. Messa a Cigoli nella festa annuale della Madonna Madre dei Bimbi.

Lunedì 22 luglio - ore 10: S. Messa in Duomo per l’80° anniversario della strage. Ore 11: In Duomo, scoprimento de “L’Annunciazione di Maria”, copia del bassorilievo danneggiato dallo scoppio della bomba.

Martedì 23 luglio: Visita al 4° campo scuola ACR a Gavinana. Pomeriggio: Visita al campo parrocchiale di Ponsacco a Prataccio.

Mercoledì 24 luglio - ore 10: Udienze. Ore 18,30: S. Messa e processione a Partino – Palaia, per la patrona Santa Cristina di Bolsena.

Giovedì 25 luglio - martedì 13 agosto: Viaggio pastorale in Perù ed Ecuador.