Archivi della categoria: Museo Diocesano

Il Museo racconta la città

“Il museo racconta la città” rappresenta una serie di percorsi culturali in italiano e in lingua straniera, realizzabili nei luoghi più rappresentativi del centro storico di San Miniato e destinata ai turisti, offerta dal Museo Diocesano d’Arte Sacra, nell’intento di valorizzare e promuovere il proprio patrimonio storico-artistico. Gli itinerari spazieranno all’interno di un vasto arco temporale che parte dalla tarda antichità, periodo in cui furono … Continua a leggere Il Museo racconta la città »

Arte è Lode a Dio 2018-2019

La pittura, la scultura, l architettura, sono la voce silenziosa del messaggio divino. L autentica opera d arte è lode di Dio e dono prezioso per la comunità perché ciascuno la contempli con gioia. Per riscoprire questa potenzialità evangelizzante il Museo Diocesano propone percorsi formativi per catechisti e ragazzi illustrati nella brochure scaricabile al link sottostante. Arte è lode a Dio 2018_2019

Arte e Scuola 2018-2019

Il museo propone a tutte le scuole del territorio diocesano, del medio Valdarno Inferiore, dall infanzia alle superiori, di ampliare e approfondire vari aspetti dei programmi scolastici. La didattica sarà impostata di volta in volta tenendo conto dell età dei fruitori e delle esigenze degli insegnanti. Le iniziative possono essere scaricate nella brochure scaricabile al link sottostante. 2018_2019_Arte e Scuola_r

Amico Museo 2017

La notte dei musei – Amico Museo 2017   Fonte: MUSEO DIOCESANO 20-MAG-17     Anche quest’anno ritorna l’iniziativa della Regione Toscana “Amico Museo” che consente di visitare e scoprire alcune delle bellezze culturali del nostro territorio. Il Museo Diocesano d’Arte Sacra parteciperà con due eventi: “La notte dei musei” che si svolgerà in tutta Europa Sabato 20 Maggio 2017 con un’apertura straordinaria dalle 21 … Continua a leggere Amico Museo 2017 »

Il Museo diocesano d’Arte Sacra ringrazia la F.C.R.S.M.

Se in questi anni il Museo Diocesano d’Arte Sacra di San Miniato ha intrapreso e percorso una strada di crescita nelle proprie funzioni di conservazione, restauro, esposizione e valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici, lo deve soprattutto alla Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato. Il ricco calendario della didattica museale dedicata sia alle scuole che al catechismo, le aperture dei poli culturali ecclesiastici (il Museo … Continua a leggere Il Museo diocesano d’Arte Sacra ringrazia la F.C.R.S.M. »

Amico Museo 2016 – Visite di Primavera

Ritorna l’iniziativa della Regione Toscana “Amico Museo”, evento durante il quale i musei toscani, dal 14 maggio al 5 giugno 2016  apriranno le loro porte per accogliere grandi e piccini con visite guidate, presentazioni di opere, esposizioni straordinarie, laboratori, animazioni. Un programma con centinaia di attività diverse accomunate da un identica passione: restituire il patrimonio culturale alla comunità con proposte che appaghino la curiosità di ogni visitatore, perché il museo è un … Continua a leggere Amico Museo 2016 – Visite di Primavera »

Visitare la Torre di Matilde

6 I cittadini di San Miniato e i turisti possono finalmente visitare la “Torre di Matilde”. Il campanile della Cattedrale di San Miniato è da Novembre 2014 aperto ai visitatori dopo il recente restauro.  Orario:   Dal 1° Aprile al 30 Settembre Dal Lunedì al Venerdì (11:00/14:00); Sabato e Domenica (11:00/14:00 – 15:00/18:00)   Dal 1° Ottobre al 31 Marzo Sabato (10:00/13:00 – 14:00/17:00) Domenica (14:00/17:00)   Il campanile … Continua a leggere Visitare la Torre di Matilde »

Iniziative per la festa del tartufo 20115

Il gusto per l’arte   Il Museo Diocesano d’Arte Sacra di San Miniato in occasione della 45° edizione della Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Miniato che si terrà il 14-15, 21-22, 28-29 Novembre e anche per il 5 e il 6 Dicembre, rafforza le proprie proposte culturali, nell’ intento di offrire ai visitatori un’occasione unica affinché il gusto delle specialità enogastronomiche possa essere … Continua a leggere Iniziative per la festa del tartufo 20115 »